Integratori Dolcificanti

Integratori dolcificanti

Per una dieta sana ed equilibrata dovremmo trarre la maggior parte delle nostre calorie da alimenti classici e semplici, come:

  • cibi amidacei (integrali ove possibile)
  • frutta
  • verdura

e cercare di limitare il più possibile l'utilizzo di cibi ricchi di zuccheri.

Lo zucchero è un alimento diffusissimo soprattutto in occidente. Raramente manca nelle nostre colazioni e spesso anche in “momenti proibiti” durante la nostra giornata. Il pezzettino di cioccolato, il biscotto, la caramella sono un piccolo momento di sollazzo e godimento che ogni tanto ci prendiamo per noi. Fin qui niente di sbagliato. La misura però è importante, e quando si sgarra molto può essere meglio, oltre che regolarsi meglio, assumere un tipo di zuccheri diverso, che a parità di dolcezza apporti un minor carico calorico. I sostituti dello zucchero o integratori dolcificanti sono sostanze chimiche o vegetali utilizzate per addolcire o esaltare il sapore di cibi e bevande. Vengono solitamente chiamati dolcificanti naturali e possono essere utilizzati come dolcificante da tavola, ad esempio, per addolcire un bicchiere di tè. Li potrai trovare nello shop di Helpfarma insieme a tutta una serie di integratori per ogni tua esigenza, dallo sport alle carenze nutrizionali, dai problemi metabolici a quelli renali.

I tipi di integratori dolcificanti

La maggior parte dei sostituti dello zucchero ha una caratteristica precisa: ci vuole una quantità minore di questi integratori dolcificanti rispetto a quella di zucchero per fornire lo stesso livello di dolcezza. Alcuni sostituti dello zucchero sono a basso contenuto di calorie, mentre altri hanno poche o nessuna caloria. Ecco alcuni dei dolcificanti più utilizzati negli integratori:

  • Stevia. La stevia è un sostituto dello zucchero a base vegetale che non ha calorie. Il termine “stevia” si riferisce alla Stevia rebaudiana, che è una pianta sudamericana. Gli estratti altamente purificati delle foglie della pianta sono da 200 a 400 volte più dolci dello zucchero.
  • Acesulfame K. Acesulfame K è un sostituto dello zucchero privo di calorie e 200 volte più dolce dello zucchero. È anche noto come acesulfame potassio o Ace-K. È spesso usato in combinazione con altri dolcificanti.
  • Sucralosio. Il sucralosio è un sostituto dello zucchero privo di calorie. È circa 600 volte più dolce dello zucchero ed è utilizzato abitualmente in bibite, succhi, salse, sciroppi, caramelle, prodotti dolciari da forno e altri.
  • Aspartame. L'aspartame è un comune sostituto dello zucchero a basso contenuto calorico. È una combinazione di 2 amminoacidi: acido aspartico e fenilalanina. È circa 200 volte più dolce dello zucchero. Può essere trovato in yogurt, budini, gomme da masticare, bevande analcoliche e altri prodotti.

C’è zucchero e zucchero: l’etichetta nutrizionale

Anche se l’etichetta apposta sui prodotti non riporta la quantità di zuccheri liberi, risulta comunque utile per confrontare i prodotti tra loro e può aiutarti a scegliere gli alimenti che hanno complessivamente meno zucchero. I prodotti sono considerati ad alto o basso contenuto di zucchero se scendono al di sopra o al di sotto delle seguenti soglie:

  • alto: più di 20-25 g di zuccheri totali per 100 g
  • basso: 5 g o meno di zuccheri totali per 100 g

Se la quantità di zuccheri per 100 g è compresa tra queste cifre, è considerato un livello medio.

Fai attenzione ad altre parole usate per descrivere gli zuccheri aggiunti a cibi e bevande, come:

  • zucchero di canna
  • miele
  • zucchero di canna
  • sciroppo di mais
  • fruttosio
  • saccarosio
  • glucosio
  • sciroppi d'acero e d'agave
  • destrosio
  • maltosio

I danni correlati allo zucchero

Mangiare troppo zucchero può, soprattutto in uno stile di vita sedentario, contribuire ad alzare troppo l’asticella dell’assunzione di calorie, il che può portare ad un aumento di peso e a gravi patologie. Per una dieta sana ed equilibrata, dovremmo ottenere la maggior parte delle nostre calorie da altri tipi di alimenti.

Ecco che cosa può causare lo zucchero se assunto in dose esagerata al nostro sistema:

  • Può causare aumento di peso. I tassi di obesità sono in aumento in tutto il mondo e si ritiene che lo zucchero aggiunto sia uno dei principali colpevoli.
  • Può aumentare il rischio di malattie cardiache. Le diete ad alto contenuto di zucchero sono state associate ad un aumentato rischio di malattie cardiache, la prima causa di morte nel mondo.
  • Aumenta il rischio di diabete di tipo 2.

Esiste un chiaro legame tra il consumo eccessivo di zucchero e il rischio di diabete. L'obesità, che è spesso causata dal consumo di troppo zucchero, è considerata il fattore di rischio maggiore per la comparsa del diabete.

La sicurezza di acquistare in farmacia

I nostri marchi, oltre a vantare i più elevati standard qualitativi del mercato, sono in gran parte naturali. Tra le nostre marche potete trovare Baule Volante & Fior di Loto, Marco Viti, Specchiasol, Menarini, Giuliani, Dompè, Nova Argentia e altre. Tutti gli integratori dolcificanti dei migliori marchi sono testati e certificati.

La nostra farmacia tratta solo i brand più noti del mercato per garantire certezze in termini di risultati e rispetto massimo per la tua salute.

Integratori Dolcificanti

Filtri attivi