Antiparassitrari per cani e gatti: come sceglierli

Pubblicato il 25/01/2021 - Nella categoria Ultime notizie

Gli antiparassitari per cani o per gatti per uso esterno devono essere sicuri, con una formulazione rispettosa del pelo e della cute, efficaci, perché devono garantire la massima protezione e facili da usare .Scegliere l’ antiparassitario è importante non solo per proteggere il nostro cane o gatto, ma anche per noi stessi.

Un infestazione di pulci non è una cosa da sottovalutare e nemmeno piacevole (né per noi né per i nostri amici a 4 zampe) per questo è buono munirsi di un buon antiparassitario il prima possibile anche prima dell’ inizio della bella stagione.

Antiparassitari: cosa sono e a cosa servono?

Cominciamo con il dire che gli antiparassitari per cani o per gatti sono prodotti essenzialmente con 2 funzioni: tenere lontano i parassiti o eliminarli. In genere, hanno la funzione di proteggere da zecche, pulci, pidocchi, rogne, acari, dalle malattie trasmesse dalle zanzare. Sono disponibili in tante formule diverse: sotto forma di shampoo, di soluzioni spray, di collari e di pipette.

Un antiparassitario non assicura una copertura universale da tutti i parassiti esterni, ma contiene principi attivi contro specifici parassiti: è sempre consigliabile verificare quali sono leggendo l’etichetta.

Di solito è in previsione delle belle passeggiate primaverili ed estive che più frequentemente ci preoccupiamo di applicare questo genere di prodotti, ma come sicuramente ti avrà consigliato il tuo veterinario di fiducia, il tuo cane va protetto sempre perché  prevenire è meglio di curare.

Prodotti consigliati per la cura di cani e gatti

Ecco alcuni prodotti consigliati da Helpfarma per prenderti cura del tuo amico a 4 zampe:

Drontal 8 Compresse Gatto

Drontal 8 Compresse Gatto

Per il trattamento delle infestazioni miste del gatto da nematodi e cestodi. Da somministrare nei gatti per via orale.

Drontal Multi Aroma Carne 24 Compresse Per Cani

Drontal Multi Aroma Carne 24 Compresse Per Cani

Trattamento delle infestazioni miste da nematodi e cestodi.

Advantix Spoton 4 Pipette Cani 25-40 Kg

Advantix Spoton 4 Pipette Cani 25-40 Kg

Per il trattamento e la prevenzione delle infestazioni da pulci (C.canis, C.felis) e per il trattamento del pidocchio (Trichodectes canis) nei cani. 

Seresto Collare Antiparassitario Cani da 8 Kg

Seresto Collare Antiparassitario Cani da 8 Kg

Per il trattamento (Ctenocephalides felis) e la prevenzione dell'infestazione da pulci (Ctenocephalides felis, C. canis ) per 7-8 mesi. Protegge l'ambiente circostante l'animale dallo sviluppo di larve di pulci per 8 mesi.

Come scegliere l'antiparassitario giusto

Le differenti formule degli antiparassitari si prestano a finalità e utilizzi che si adattano alle singole esigenze dell’animale.

  • Gli shampoo sono efficaci per eliminare i parassiti adulti e il rischio di intolleranza al prodotto è limitato in quanto esso viene risciacquato immediatamente. La dell’effetto antiparassitario varia in base alle abitudini dell’animale ed è comunque di alcune settimane. Di facile utilizzo e si usa come un normale shampoo;
  • Gli spray si possono utilizzare sia sugli che negli ambienti, e l’efficacia ha durata variabile fino a qualche mese a seconda dei prodotti. L’uso sull’animale richiede qualche accortezza al momento dell’utilizzo. Si può utilizzare per trattare ambienti come la cuccia, ma anche tappeti e mobil iper eliminare i parassiti che vi si annidano;
  • Le pipette sono efficaci su pulci, zecche e pidocchi, a volte anche contro altri parassiti, con effetto di breve durata (a volte settimane o mesi). Si deve prestare attenzione ad applicarle sulla cute, non sul pelo, in particolare nella zona del collo o tra le scapole e non serve frizionare.
  • I collari sono utili per pulci, zecche e alti parassiti e durano anche diversi mesi. Funzionano con il rilascio di sostanze che tengono lontani i parassiti, hanno la maggiore efficacia tra testa e collo. L’unico problema che può verificarsi con questo tipo di prodotto e che il pelo del nostro animale può leggermente rovinarsi per lo sfregamento

Altri consigli per scegliere gli antiparassitari per cani e gatti

Leggere con attenzione l'etichetta ed in particolare le indicazioni d'uso. Accertarsi che il prodotto sia quello adatto, soprattutto alla specie animale a cui è destinato. Ci sono antiparassitari specifici sia per cani che per gatti e inoltre tenere sempre presente il peso e le dimensioni del nostro animale.

Ricordiamo che gli antiparassitari sono dei veri e propri farmaci e per questo vanno utilizzati con cautela.