Come combattere l'ansia e lo stress?

Pubblicato il 30/03/2021 - Nella categoria Ultime notizie

In una società moderna e sempre più veloce come quella di oggi, i disturbi dell’ansia sono sempre più frequenti. Condurre uno stile di vita frenetico e poco equilibrato non aiuta a combattere questi stati d’ansia, ma potrebbe piuttosto intensificarli.
L'ansia è una risposta fisiologica del nostro corpo, il quale reagisce emotivamente ad una situazione considerata rischioso, causando uno stato di apprensione.

I sintomi dell'ansia

Lo scopo degli stati di ansia è proprio quello di preparare il corpo ad una minaccia. Questa reazione non è sempre negativa, ma è necessaria per affrontare un’emergenza; in questo caso si parla di ansia fisiologica che genera dei sintomi come:

  • Aumento della sudorazione;
  • Accelerazione dei battiti cardiaci;
  • Agitazione;
  • Tremore.

Stress: i consigli per gestirlo

Se è fondamentale imparare a riconoscere i sintomi, capire come combattere l’ansia lo è ancora di più. I sintomi dell’ansia possono infatti, preoccupare e spaventare, causando un ulteriore aumento dello stress psicologico. Imparare a gestire i disturbi d’ansia diventa quasi fondamentale. Prima di ricorrere a cure mediche, si possono adottare diversi rimedi per controllare e alleviare lo stress in modo naturale. Gestire la respirazione, effettuando dei respiri profondi, scacciare i pensieri negativi, spostando l’attenzione altrove, possono essere dei rimedi utili per calmare l’ansia e alleviare lo stress.

Le conseguenze dello stress

Tensione, ansia e stress possono causare inoltre disturbi del sonno. Difficoltà ad addormentarsi, sonno irrequieto, e risveglio precoce al mattino sono alcuni dei sintomi. In questi casi l’organismo avverte la necessità di dormire, ma la troppa agitazione gli impedisce di farlo. La privazione del sonno si manifesta poi durante la giornata con irritabilità, stanchezza e poca concentrazione. Limitare l’uso di bevande eccitanti e di alcolici aiuta a diminuire i risvegli notturni, invece consumare bevande calde come tisane o camomilla può aiutare a rilassarsi.

Cos'è l'ansia patologica?

L’ansia patologica, invece, è una risposta inappropriata del nostro corpo che si manifesta con disturbi evidenti. Chi ne soffre può avvertire un senso di oppressione, un dolore al torace e l’impossibilità di agire e di muoversi. In questo caso l’agitazione diventa così elevata da creare un effetto paralizzante. Per riconoscere questi disturbi, è importante capire quanto questo stato influenzi effettivamente la vita quotidiana al fine di riuscire a combattere l’ansia.

Prodotti consigliati per combattere ansia e stress

Ecco alcuni prodotti consigliati da Helpfarma per aiutare a combattere l'ansia e lo stress:

   Ansiben relax integratore per stress e cattivo umore 30 compresse

Ansiben relax integratore per stress e cattivo umore 30 compresse

Ansiben integratore con il giusto apporto di estratti vegetali per contrastare i momenti di forte stress, agitazione e cattivo umore favorendo il naturale buonumore.

Aboca Societa' Agricola Sedivitax 50 Opercoli 29 G Senza Glutine

Aboca Sedivitax Integratore per Dormire 50 Opercoli

IIntegratore alimentare che favorisce il sonno. Senza glutine.

Laila 80mg 14 Capsule Molli Ansiolitico Vegetale

Laila 80mg 14 Capsule Molli Ansiolitico Vegetale

Laila è il farmaco naturale a base di olio essenziale di lavanda indicato per chi soffre di ansia lieve ed insonnia.

Aboca Societa' Agricola Sedivitax Biologico Gocce 30 Ml

Aboca Sedivitax Biologico Gocce 30 ml

Integratore alimentare in gocce utile per favorire il sonno e il riposo.

Quali sono i rimedi naturali per l'ansia?

Per far passare l’ansia possono essere d’aiuto alcuni estratti naturali che favoriscono la diminuzione dello stress e diventano degli alleati contro l’agitazione e le preoccupazioni. I rimedi naturali sono diversi:

  • Fitoterapia: La fitoterapia è basata sull’assunzione di piante capaci di incrementare i livelli di rilassamento e diminuire quelli dello stress, in particolare: valeriana, passiflora, biancospino e melissa;
  • Gemmoterapia: La gemmoterapia si basa sulla somministrazione di gemme, in particolare: ficus carica (fico) e tillia tormentosa (tillio)
  • Aromaterapia: L’aromaterapia si basa sull’inalazione o sull’assorbimento cutaneo di oli essenziali volatili neurosedativi, in particolare: lavanda, melissa, camomilla e arancio amaro

I rimedi naturali, siano essi sotto forma di compresse, opercoli, capsule, gocce. Svolgono un ruolo fondamentale nel combattere gli stati di ansia e di stress se vengono assunti correttamente, seguendo attentamente ciò che viene indicato sul foglietto illustrativo. Inoltre gli integratori naturali, a differenza dei farmici, hanno la grande peculiarità di non causare in alcun modo dipendenza.