Farmaci per Mal di Denti

Il mal di denti è uno dei disturbi della bocca e del cavo orofaringeo più fastidiosi e dolorosi. La mancata cura e trattamento del mal di denti può portare all’insorgere di problemi dalla gravità variabile che possono sfociare in patologie per le quali è necessario l’intervento di uno specialista. Il termine medico del mal di denti è odontalgia e comprende un’ampia gamma di disturbi che riguardano non solo i denti, ma anche le gengive e la mandibola e irradiarsi al palato, all’orecchio, alla lingua, alla gola e alla testa.

Avere il mal di denti comporta problemi nella quotidianità, con disagi durante i pasti, il sonno e mentre lavoriamo. Per questo è necessario intervenire tempestivamente con l’utilizzo di farmaci per il mal di denti, così da ridurre il dolore, attenuare l’infiammazione e rimuovere, se possibile, il disturbo. Il mal di denti è generalmente transitorio, ma se non curato può cronicizzarsi, necessitando l’intervento chirurgico.

Le cause del mal di denti

Le cause del mal di denti sono molteplici ed è accompagnato da sintomi correlati alla natura del problema e il livello dell’infiammazione. Una delle principali cause del mal di denti è riferibile all’aggravarsi della carie che, nello stadio avanzato, porta a dolore, spasmi, fitte e difficoltà di masticazione. La carie ha una natura infettiva, il che significa che alla base del dolore c’è l’azione di un batterio o di un accumulo di materiale.

Oltre alla carie, l’infezione può portare al mal di denti correlato ad altri disturbi dei denti e delle gengive. I più diffusi sono:

  • Ascesso dentale: infiammazione della zona circostante il dente dovuta alla presenza di batteri e resti di cibo.
  • Parodontite: conosciuta anche con il nome di piorrea, è un’infezione gengivale del paradonto, l’insieme dei tessuti che tiene il dente attaccato al tessuto osseo.
  • Bruxismo: è il fenomeno riferito al digrignare i denti e stringere la morsa durante le ore dedicate al sonno
  • Pulpite: infezione e infiammazione della polpa dentaria, la parte più interna del dente, ricca di terminazioni nervose.
  • Alveolite: infiammazione delle radici dentarie presenti nell’alveolo

Le principali cause di questi disturbi dentali che portano poi al mal di denti sono riferibili alla presenza di placca, una sostanza simile a un pellicola che si forma con l’accumulo di resti alimentari, batteri e saliva. Se non rimossa attraverso un lavaggio quotidiano, la placca tende a indurirsi e a trasformarsi in tartaro, rimuovibile totalmente solo con l’intervento di un dentista o di un igienista dentale.

Il mal di denti può insorgere anche per motivi non legati all’infezione del cavo orofaringeo. Le cause più comuni del mal di denti sono:

  • Infiammazione del nervo trigemino
  • Sinusite
  • Mal d’orecchio
  • Ipersensibilità dentale
  • Cefalea
  • Denti rotti o spezzati

Rimedi contro il mal di denti

Per evitare il mal di denti, la prevenzione svolge il ruolo principale. Avere una cura della bocca quotidiana è fondamentale, attraverso l’uso dello spazzolino, di un dentifricio specifico per le proprie esigenze, e l’utilizzo finale di un filo interdentale o uno scovolino per eliminare i residui di cibo tra un dente e l’altro.

Oltre alla pulizia quotidiana dei denti e delle gengive, per abbassare il rischio di dover affrontare il mal di denti bisogna tenere conto di alcuni fattori:

  • Evitare alimenti troppo zuccherati e bibite gassate
  • Tenere sotto controllo l’assunzione di alcol e caffè
  • Non fumare
  • Contemplare nella dieta alimenti ricchi di calcio
  • Mangiare frutta e verdura ricca di antiossidanti e vitamina C

Il rimedio più efficaci qualora emergesse il mal di denti è l’assunzione di farmaci antiinfiammatori e analgesici generici o specifici per i denti. Questi farmaci da banco devono contenere ibuprofene, lidocaina, acido acetilsalicilico e clorexidina. In generale l’intervento di un Farmaco antiinfiammatorio non steroideo è una soluzione efficace contro il mal di denti.

I farmaci per il mal di denti di Helpfarma

Nel catalogo Helpfarma dedicato ai farmaci da banco troverai un’ampia scelta di farmaci per il mal di denti dalle proprietà analgesiche e antiinfiammatorie. Tutti i farmaci per il mal di denti presenti sul sito provengono da aziende farmacologiche leader del settore che hanno trovato l’approvazione dell’ordine dei dentisti e rispettano gli alti standard di qualità e sicurezza richiesti dal settore. I marchi che potrai trovare sono Menarini, Bayer, Fidia Farmaceutici, Mylan, Angelini, Sanofi e molti altri.

Tra i farmaci per il mal di denti potrai scegliere tra le bustine granulari antiinfiammatorie, le compresse rivestite o effervescenti dalle proprietà antidolorifiche, gli spray bocca, le capsule molli e i collutori.

Ad ogni farmaco è correlata una scheda tecnica contenente le specifiche riguardanti gli ingredienti, i principi attivi, la posologia e il formato.

Farmaci per Mal di Denti

Filtri attivi