Igiene Intima

Perché è importante una corretta igiene intima

La salute del proprio corpo e il benessere dell’organismo oltre che per una giusta alimentazione e un costante esercizio fisico, passano anche e soprattutto per l’igiene personale, in particolare quella intima, riguardando zone che sono spesso attaccate da batteri e virus che possono causare problemi che se non curati adeguatamente sfociano in vere e proprie patologie. Per questo, è bene mantenere sempre un livello alto di igiene personale già a partire dall’infanzia per evitare il sopraggiungere di disturbi genitali e nella zona rettale di vario genere.

Le malattie collegate a una scarsa igiene intima

Le persone che non effettuano una quotidiana igiene intima possono incorrere in problemi che variano a seconda del tipo di attacco, batterico, virale o fungino, e dal soggetto interessato sia esso un maschio o una femmina.

Sebbene i rischi collegati a una scarsa igiene intima siano più frequenti nelle donne, per le caratteristiche stesse dell’apparato genitale femminile, più esposto agli agenti esterni, anche gli uomini devono prestare alta attenzione a questo aspetto per scongiurare problemi inaspettati.

I disturbi più comuni correlati alla scarsa igiene intima:

  • Infezioni vaginali e del pene
  • Cistite
  • Arrossamenti e pruriti
  • Ascessi e fistole anali e perianali
  • Vaginite
  • Vaginosi batterica
  • Fimosi
  • Piattole
  • Herpes genitale
  • Gardnerella
  • Pielonefrite
  • Gonorrea
  • Mycoplasma hominis
  • Macchie genitali
  • Ragadi anali
  • Clamidia

Paradossalmente un eccesso di igiene intima può avere un effetto controproducente della protezione da infezioni e virus per la zona genitale. In particolare, quando si esagera si possono modificare negativamente le qualità e le quantità dei lattobacilli, rischiando il sopraggiungere di candida e cistite.

Igiene intima: la prevenzione e i prodotti Helpfarma

Per mantenere una igiene intima adeguata e contrastare l’avvento di infezioni fastidiose e dolorose è sempre fondamentale lavare le zone interessate quotidianamente, senza però esagerare per evitare quanto detto precedentemente. Per quanto riguarda le donne bisogna prestare maggiore cura nel periodo del ciclo mestruale cambiando l’assorbente solo in caso di perdite di sangue. Portare con sé salviette umidificate così da mantenere una giusta igiene anche quando non possiamo disporre di un bidet, per esempio in viaggio o durante l’orario di lavoro.

Un altro modo per limitare le infezione è quello di iniziare dall’apparato genitale e poi passare alla zona anale, mai il contrario così da evitare eventuali contaminazioni dei batteri presenti nelle feci. Dopo il rapporto sessuale lavare sempre le zone interessate. Per ridurre il rischio di attacco batterico, è sempre bene accorciare i peli pubici, terreno fertile per la proliferazione di funghi, virus e batteri. Anche vestiti troppo stretti possono favorire l’insorgere di quest’ultimi.

Utilizzare prodotti specifici per l’igiene intima che abbiano un ph adatto alla propria pelle è fondamentale per mantenere la barriera protettiva della pelle. Il catalogo Helpfarma offre un’ampia gamma di prodotti specifici per l’igiene intima maschile e femminile. Nella sezione dedicata troverai detergenti e deodoranti intimi ma anche lavande, ovuli e creme utili per prevenire infezioni e per curarle, così come assorbenti e prodotti contro le ragadi anali e le emorroidi.

Tutti i prodotti presenti nell’offerta sono stati testati clinicamente e approvati da istituti dermatologici riconosciuti a livello mondiale, nel rispetto degli standard richiesti dal settore. Ogni prodotto è correlato da una scheda per conoscere la sua composizione, modalità d’uso e formato.

Igiene Intima

Filtri attivi

Filtri attivi

Filtra per

Marca

Marca

Prezzo

Prezzo

  • € 0,00 - € 161,00